“Sono positivo.  Dopo il tampone positivo di mia figlia e qualche giorno di isolamento volontario, ho fatto anch’io il tampone ed è risultato inesorabilmente positivo”. Lo scrive sui social Giorgio Del Ghingaro, sindaco di Viareggio . “Non è eccezionalità ormai: varianti e variantine – aggiunge il sindaco – imperversano da mesi anche se con meno virulenza delle precedenti ondate.  I vaccini hanno fatto e fanno la differenza: io sono tra quelli che hanno tre dosi, quindi, per fortuna con pochi sintomi, attendo il decorso della malattia.  Non c’è molto altro da dire o da fare: si lavora a distanza, quando c’è un po’ più di stanchezza si riposa.  Nelle giornate come oggi, con il sole che sembra primavera e Mattarella di nuovo presidente, noi per esempio ci siamo fatti le unghie”, conclude, allegando una foto della figlia.

(Visitato 554 volte, 1 visite oggi)

Andy Warhol è di scena a Forte dei Marmi: inaugurata la mostra a Villa Bertelli

Ai domiciliari per furto e rapina viene sorpreso fuori casa: ora è in carcere a Lucca