Tanta gente in via di Mezzo a Camaiore per l’inaugurazione della sede di RinnovaMenti. L’associazione e i suoi componenti, trasformatisi in lista civica in vista delle prossime elezioni comunali a sostegno della candidatura di Marcello Pierucci, hanno tagliato il nastro questo pomeriggio aprendo ufficialmente le porte della loro nuova casa, scelta in pieno centro città per essere ancor di più a contatto con la gente.

“Siamo una lista civica molto nuova – assicurano Rossano De Servi e Fabrizio Rovai, due dei promotori dell’associazione -: 12 donne e 12 uomini giovani, pieni di entusiasmo e di voglia di dare un vero e importante contributo per il nostro comune e per tutta la coalizione”.

“Questa giornata è l’inizio di un nuovo cammino che faremo accanto al nostro candidato sindaco Marcello Pierucci – racconta l’attuale assessore Sandra Galeotti, anche lei esponente di RinnovaMenti -: un compagno di viaggio serio, preparato, appassionato, con un amore viscerale per il territorio di Camaiore”.

L’associazione, non appena inaugurata la propria sede e luogo d’incontro, ha presentato, tramite un videoclip esplicativo, il primo dei tanti progetti per lo sviluppo di Camaiore: un nuovo, moderno e sostenibile Parco Fluviale.

Marcello Pierucci inaugura la sede di RinnovaMenti

La zona individuata da RinnovaMenti è quella che costeggia il fiume Camaiore nella zona Incaba. Il Parco metterà in connessione mare e colline e sarà luogo di sport, passeggiate, divertimento, tempo libero e relax.

Il progetto trova la sua base nella sostituzione o integrazione di vari tratti all’attuale pista ciclabile, attualmente quasi esclusivamente pedonale: l’intero tratto di circa 9 chilometri diverrà un autentico spazio verde cittadino per le più svariate attività. Si arriverà poi al recupero degli edifici esistenti ed abbandonati, per dargli nuova e funzionale vita, e all’abbattimento delle barriere architettoniche, per rendere il luogo fruibile a tutti.

Sede del Parco e delle guide turistiche, stazione gonfiaggio, lavaggio, noleggio e manutenzione bici, piazza per spettacoli ed eventi (tramite il recupero dell’area ex-cartiera), maneggio, orto didattico, punti ristoro, campeggio e area camper: queste solo alcune delle attività ed installazioni che saranno presenti nell’area, la quale diventerà un vero e proprio fiore all’occhiello di tutto il Comune di Camaiore, anche in ottica ecosostenibile e di contatto con la natura.

“Questo progetto sarà un punto fondamentale del mio programma elettorale – assicura il candidato sindaco Marcello Pierucci -. La lista RinnovaMenti, la prima realtà civica che fin da subito ha spostato il mio progetto per Camaiore, ha portato avanti un gran lavoro: un progetto nato dalla condivisione e dal confronto, esattamente come tutte le idee vincenti e azzeccate. Per Camaiore dovranno essere anni in cui il cemento viene messo sempre più da parte, dando risalto, importanza e ruolo primario alle bellezze naturali di cui Camaiore è costellata. Un sogno che potrà davvero diventare realtà”.

(Visitato 412 volte, 1 visite oggi)

Giorno del Ricordo, vandalizzata corona di alloro per vittime foibe

“Camaiore e i suoi Borghi”, ha deciso di aderire con i propri candidati alla lista Riformisti per Pierucci Sindaco