l Consiglio d’Istituto del Liceo scientifico “Barsanti e Matteucci” di Viareggio, riunitosi in data 29 giugno 2022  ha ampiamente condiviso e sottoscritto nelle componenti di genitori e studenti, il documento approvato all’unanimità e pubblicato dal Collegio dei docenti in data 18 giugno in merito alla situazione vergognosa riguardante il taglio di classi nella provincia di Lucca e in particolare quello di due classi riguardanti la nostra scuola. – Fa sapere il collegio docenti dell’istituto Superiore Barsanti e Matteucci

Aderiscono e sostengono con forza il documento: Michela Arena, genitore e Presidente del Consiglio d’Istituto, Ilaria Calloni, genitore e  Angela Luchini, genitore; Federico Maggi, studente V C , Jennifer Orlando, studente VH , Lorenzo Polonio, studente V H, Azzurra Spelta, studente 5A.

DOCUMENTO DEL COLLEGIO DOCENTI 

LICEO SCIENTIFICO “Barsanti e Matteucci” di Viareggio

Il Collegio docenti del liceo scientifico “Barsanti e Matteucci”,  riunitosi in data 18 giugno 2022, sottolinea come la decisione  per il prossimo anno scolastico di eliminare una classe terza  e di ridurre il numero della classi prime da otto a sette, con un conseguente innalzamento numerico degli allievi per classe, vada nella direzione opposta a quella auspicabile. 

Le necessità di  distanziamento già evidenziate negli ultimi due anni scolastici a causa della pandemia da Covid-19 e che potrebbero facilmente ripresentarsi nel prossimo anno scolastico rendono complessa la gestione anche logistica di classi numerose. Ci sembra altresì ovvio ribadire ciò che decenni di studi pedagogici confermano, ovvero che il numero ridotto di alunni per classe rende possibile una didattica più inclusiva, personalizzata, efficace.

L’applicazione dunque di parametri che sottomettono le esigenze didattiche al risparmio economico ci sembra andare nelle direzione opposta  a quel sostegno alla scuola spesso sbandierato dalla politica. 

Per tutto questo il Collegio dei docenti chiede che si possa rivedere la decisione del taglio della due classi prospettato per il prossimo anno scolastico, nella direzione di una valorizzazione in concreto della scuola come luogo di formazione culturale civile, ed educativa. 

(Visitato 586 volte, 1 visite oggi)

Villa Argentina: sabato 2 luglio il recital pianistico di Chiara Battiato allieva del Boccherini di Lucca

Iniziano domani venerdì 8 luglio “Gli Incontri del Principe” al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio