E’ sufficiente andare su www.ricettainfarmacia.it selezionare la provincia di Lucca e digitare nel campo farmacia Far.Mas., scegliere il punto vendita Piano di Conca di Massarosa, inserire il codice NRE della ricetta, il codice fiscale ed il numero del cellulare su cui si vuole venire avvisati della disponibilità dei farmaci, un indirizzo e-mail. 

La farmacia prenderà subito in carico la richiesta e metterà da parte i farmaci notificandolo al cliente con un SMS. Il codice NRE (numero ricetta elettronica) si trova sull’e-mail, sul messaggio SMS o WhatsApp inviato dal proprio medico curante. Il servizio è gratuito e permette di recarsi in farmacia per il ritiro dei farmaci quando sono disponibili.

“Ringrazio la direttrice di FAR.MAS. Dott.ssa Maria Rosaria Gennaro – dichiara l’amministratore unico Dott. Massimiliano Gatti – che ha lavorato alla predisposizione di questo nuovo servizio presso il nostro punto vendita di Piano di Conca. Stiamo lavorando anche per estenderlo alla farmacia di Corsanico e contiamo di poterlo fare a breve. Resta ovviamente attivo anche il sistema classico di ritiro farmaci con la ricetta al banco”.

“L’obiettivo delle nostre farmacie comunali – sottolinea il vicesindaco e assessore alle società partecipate Damasco Rosi – è quello di migliorare costantemente l’offerta agli utenti. Questo nuovo servizio, nato dalla revisione del sistema di emissione delle ricette in epoca COVID avvenuta a livello nazionale, si consolida e va a semplificare così il lavoro di medici e pazienti, essendo questo sistema più veloce e più pratico”. 

“Il ricorso alla tecnologia – conclude la sindaca Simona Barsotti – ci consente di stare al passo con i tempi  razionalizzando i servizi. Ringrazio FAR.MAS. per questa iniziativa e con l’occasione ringrazio la società anche per aver fornito gratuitamente integratori e similari ai volontari e operatori antincendio durante l’evento che nelle scorse settimane ha colpito pesantemente il nostro territorio”.

(Visitato 32 volte, 1 visite oggi)

Incendi: il comune di Pietrasanta devolve il gettone di presenza consiglieri a Massarosa

Farmaè Group, potenzialità della realtà aumentata al centro della prima Convention aziendale