“In vista delle difficili scelte di politica sanitaria, il presidente Giani nomini professionisti di alto profilo scientifico ai vertici dell’Organismo di Governo Clinico, l’organo consultivo e tecnico scientifico della Giunta regionale”. – Così Marco Remaschi, coordinatore Toscano di Azione

“In vista delle difficili scelte di politica sanitaria, il presidente Eugenio Giani designi professionisti di alto profilo scientifico ai vertici dell’Organismo di Governo Clinico, l’organo consultivo e tecnico scientifico della Giunta regionale”. È l’appello lanciato da Marco Remaschi, coordinatore regionale di Azione, il partito fondato da Carlo Calenda.

“Il presidente Eugenio Giani, seppure con grave ritardo, sta decidendo le nomine del coordinatore e dei direttori delle strutture dell’Organismo Toscano di Governo Clinico (OTGC), la struttura consultiva e tecnico scientifica della Giunta Regionale – spiega Remaschi – Le funzioni di tale organismo sono di rilevante importanza e spaziano dalle consulenze in materia di organizzazione e programmazione sanitaria anche in relazione agli aspetti clinico assistenziali, ai pareri sui provvedimenti di contenuto tecnico sanitario di maggiore rilevanza, fino alla predisposizione e monitoraggio dei percorsi diagnostico terapeutici assistenziali.

Ritenendo quindi che si tratti di un organismo di rappresentanza del servizio sanitario toscano in Italia ed Europa” – aggiunge Remaschi – “auspico che il Presidente si appresti a nominare nelle varie posizioni professionisti di alto profilo tecnico scientifico le cui competenze nell’ambito clinico, della ricerca e degli incarichi scientifici e professionali ricevuti siano unanimemente riconosciute dagli Ordini professionali”.

Conclude Remaschi: “Fondamentale dovrà essere la capacità dei futuri vertici di intessere rapporti e relazioni scientifiche e professionali con i professionisti degli altri paesi europei.”

(Visitato 141 volte, 1 visite oggi)

L’ex sindaco Del Dotto chiamato nello staff di Giani: “Seguirò con attenzione tematiche costa”

Il Terzo polo riunisce iscritti e simpatizzanti della Versilia giovedì 17 novembre alle 18