Arrestato un esecutore materiale della cosiddetta “Banda del Rolex”. Il fatto era successo nel mese di giugno a Viareggio, quando un cittadino cinese di Prato mentre stava salendo in auto era stato derubato del Rolex(poi rivolatosi non autentico) da due uomini in sella ad una moto.

L’attività investigativa, che si va ad inserire in un più ampio quadro di controllo del territorio, condotta dai Carabinieri di Viareggio e dalla compagnia dei Carabinieri di Napoli, hanno consentito di evidenziare la sussistenza di gravi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo. Nella serata di ieri infatti è stato tratto in arresto l’uomo 27enne, destinatario di misura cautelare preventiva in carcere.

(Visitato 613 volte, 1 visite oggi)

Arrestato cittadino 27enne per aver infranto divieto di avvicinamento alla casa familiare

Incidenti stradali: scontro tra camion e auto su A12, un ferito