Apriranno mercoledì 17 aprile alle 8, sul portale SOSI@Home, le iscrizioni alle attività estive organizzate dal Comune per i bambini e le bambine da 0 a 14 anni compiuti. Con una novità importante rispetto agli anni passati: “I centri rivolti alla fascia di età 7-14 anni – conferma il vicesindaco e assessore alla pubblica istruzione, Francesca Bresciani – inizieranno ad accogliere i ragazzi già dal 13 giugno. Molte famiglie, soprattutto quelle in cui entrambi i genitori lavorano e non possono organizzarsi all’interno della parentela più stretta, vivono con grande difficoltà il passaggio fra la chiusura dell’anno scolastico e la stagione estiva. Anticipando la partenza di questo sevizio andiamo incontro alle loro esigenze e offriamo un tempo di qualità ai nostri ragazzi: è una novità importante, la sperimentiamo per la prima volta e, se la risposta sarà positiva, ne terremo sicuramente conto in futuro”.

I posti disponibili per “l’anteprima” di giugno saranno complessivamente 60, la tariffazione applicata pari al 40% di quella prevista per i centri estivi e le attività si svolgeranno alla colonia marina Nimbus e allo “Spazio dei Piccoli” della Versiliana. Partiranno, invece, il 3 luglio i servizi dedicati alle altre fasce di età: il nido estivo (0-3 anni), in orario part time (7,30-13,30) o full time (7,30-16,30) presso lo strutture “Bambi” di Marina di Pietrasanta e “Aquilone” di Strettoia; il centro estivo infanzia (3-6 anni) in orario 7,30-16,30 con attività alla “Rodari” di Marina e al “Bagno Pietrasanta” di Fiumetto. Termine, per tutti, fissato al 30 agosto.Le domande potranno essere presentate fino alle 18 del 17 maggio, verificando la propria regolarità con le quote dei servizi scolastici e potendo scegliere uno o più mesi di frequenza. Dettagli, programmi e tariffe sono già consultabili sul sito del Comune, nella sezione “Centri Estivi”.

(Visitato 304 volte, 1 visite oggi)

Taglio del nastro per la nuova farmacia

Accordo Comune-sindacati, innalzata la soglia di agevolazione Tari