Si aprirà alle 10 con la tradizionale cerimonia dell’alzabandiera Blu, in piazza Amadei a Tonfano, la giornata di festa per Sant’Antonio da Padova, patrono di Marina di Pietrasanta, organizzata giovedì 13 giugno dalla parrocchia locale con il patrocinio del Comune e il supporto di enti, associazioni e categorie economiche.

Per accompagnare la “Bandiera Blu” sul pennone che svetta a pochi metri dall’arenile, ai piedi del pontile si raccoglieranno, insieme al sindaco Alberto Stefano Giovannetti e all’assessore all’ambiente Tatiana Gliori, autorità civili e militari e rappresentanti del Consorzio Mare Versilia, di Federalberghi Marina di Pietrasanta e degli “Amici del Pontile”, tutti artefici “quota parte” del prestigioso riconoscimento che la Fee (Foundation for Environmental Education) conferisce annualmente a lidi e approdi turistici che si distinguono per la qualità delle acque e il livello dei servizi di accoglienza, valutati in base a oltre 30 parametri.

“Una giornata che parla della storia e dell’identità del nostro territorio – commenta il vicesindaco e assessore a eventi e manifestazioni, Francesca Bresciani – ma che riesce a sorprendere sempre anche i nostri ospiti: il miglior ‘benvenuto’ della Marina alla stagione estiva”. “Attraverso la cura delle tradizioni si rafforza l’appartenenza alla comunità – così l’assessore a tradizioni popolari e associazionismo, Andrea Cosci – la festa patronale, per Tonfano, è da sempre uno dei momenti più partecipati, capace di unire tutte le anime della nostra terra, dalla collina al mare”.

Alle 11, nella parrocchia di Tonfano, seguirà la messa solenne presieduta dai Frati Minori con distribuzione dei panini benedetti. Alle 21, dopo la benedizione dei bambini, dalla chiesa della frazione partirà la tradizionale processione con la statua del santo patrono fino alla sommità del pontile. Qui ci sarà la benedizione del mare, delle imbarcazioni e della corona di fiori in omaggio ai caduti; una “flotta” di pattini illuminati, infine, eseguirà una serie di spettacolari evoluzioni intorno alla statua del Santo. Il corteo farà quindi ritorno alla chiesa dove si esibiranno la Filarmonica di Capezzano Monte e la Corale di Sant’Antonio.

Per consentire lo svolgimento delle celebrazioni, il Comando di polizia municipale ha disposto per giovedì 13 giugno, dalle 17 alle 23, il divieto di sosta e transito in via Duca della Vittoria, tra via S. Antonio e piazza Villeparisis, in via Donizetti (lato Massa) e in piazza XXIV Maggio, nel tratto compreso tra via Carlo del Prete (esclusa) e via Cairoli.

Nel calendario delle celebrazioni per la festa patronale della Marina rientrano anche la “Battigiata”, passeggiata non competitiva che scatterà venerdì 14 giugno alle 21 da piazza XXIV Maggio (iscrizioni gratuite presso la Pasticceria Versilia di Tonfano) e la regata velicadomenica 16, con partenza dal Club Velico di Motrone.

(Visitato 23 volte, 1 visite oggi)

Sport pietrasantino sugli scudi, l’omaggio dell’amministrazione

MI QUERIDA PIETRASANTA, EVENTO TRIBUTO A FERNANDO BOTERO E SOPHIA VARI