L’AB110 è il capostipite di una nuova generazione di barche che incorpora tutti i contenuti
tecnici e tecnologici di AB Yachts, i suoi 30 anni di esperienza, l’affidabilità, le soluzioni
ingegneristiche, il sistema di propulsione, i materiali di costruzione, con una nuova bellezza
delle forme firmata interamente dall’Architetto Marco Casamonti / Archea Associati,
Direttore Artistico di Next Yacht Group.


Il primo 110 è sceso in acqua ieri. Si tratta di un modello in cui la ricerca ingegneristica si
unisce all’arte ed alla natura, il piacere delle prestazioni e della libertà al benessere ed al
comfort. La perfetta espressione di dialogo tra dinamismo e vivibilità.
Lo studio Archea ed il team di Next Yacht Group hanno lavorato proficuamente al progetto
per integrare al meglio visione estetica e tecnologica e raggiungere così quell’armonia tra le
parti che unisce gusto delle performance e piacere della libertà di movimento.
Il risultato è un’imbarcazione spiccatamente sportiva che eccelle per silenziosità e assenza di
vibrazioni, ma che esalta ancora di più i concetti di vivibilità, comodità ed estremo
benessere, con attenzione anche alla sostenibilità, e che concepisce esterni ed interni come
fossero un’unica materia liquida, dove tra le varie componenti tattili e percorribili – scale di
salita, arredi e armadiature, ecc. – c’è morbida continuità.

default


Un 34 metri dagli spazi abitabili, ricchi di fascino, dove fare vita sociale come in un loft,
accompagnati dall’armonia delle linee, della luce e dei dettagli che corre sull’acqua a 45 nodi
di velocità, stabile ed in perfetto assetto, che può andare ovunque grazie al pescaggio
ridotto. Questo è in sintesi il nuovo AB110. La tradizione AB Yachts che diventa ancora più
unica.
Il 110 ha raggiunto le altre imbarcazioni del Gruppo in banchina a Viareggio, dove proseguirà
con le prove a mare e le fasi finali di allestimento.

(Visitato 158 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Slider

ultimo aggiornamento: 13-06-2024


1000 miglia a Viareggio, sfilata di auto storiche in Passeggiata

Rotatoria di Motrone, chiusa la prima fase di progettazione