Si infittisce la Rete comunale della solidarietà, grazie a nuove collaborazioni. Nei giorni scorsi l’assessore al sociale Stefano Pellegrini, accompagnato dal personale dell’ufficio sociale, ha incontrato il direttore della Coop di Querceta Fabio Tintori e la responsabile soci Naila Ricci. Al centro del confronto, le iniziative da canalizzare nel progetto della Rete comunale per un sostegno a quanti si trovano in situazioni di difficoltà.

L’incontro ha permesso di dettagliare la collaborazione con Coop, con due specifiche iniziative. La prima riguarda il prossimo anno scolastico, attraverso l’adesione all’iniziativa nazionale per la donazione di materiale scolastico.

Grazie alla disponibilità di Coop, il prossimo 7 settembre personale della rete comunale della solidarietà avrà una postazione al supermercato a Querceta, per raccogliere materiale scolastico che sarà donato dai clienti, venendo così incontro a quelle famiglie del territorio comunale che hanno difficoltà ad affrontare le spese scolastiche per i figli.

“È la prima volta che la Rete della solidarietà ha modo di aderire a questo lodevole progetto – spiega Stefano Pellegrini, assessore al sociale – ringraziamo Coop per questa preziosissima collaborazione e invitiamo sin da ora i cittadini ad aderire a questa giornata che consentirà di raccogliere materiale di cancelleria da distribuire poi ai nuclei familiari seguiti dalla Rete della solidarietà”.

Ma non è tutto, dal momento che la stessa Coop ha proposto a questo organismo comunale la cessione gratuita a fine giornata di generi alimentari deperibili o con scadenza molto ravvicinata.

“Una opportunità che potremo cogliere dal giovedì alla domenica – aggiunge Pellegrini – non appena formalizzeremo questo accordo. Pane, frutta e verdura, prodotti di gastronomia invenduti saranno raccolti dalle associazioni aderenti alla Rete e distribuiti alle famiglie che hanno necessità di un supporto di questo tipo”.

Mesi che si preannunciano impegnativi per la rete della solidarietà di cui fanno parte la Croce Bianca di Querceta, la Croce Rossa di Ripa, la San Vincenzo di Seravezza, di Ripa e di Querceta, l’ANFFAS, l’Associazione Nazionale di Famiglie e Persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo e a breve anche la Misericordia di Seravezza. Il neo governatore Luca Antonucci ha infatti espresso la volontà di far aderire alla rete anche la Misericordia il cui consiglio direttivo formalizzerà a breve la richiesta di ingresso, consentendo così alla Rete di ampliare gli interlocutori e il numero dei volontari impegnati sul territorio, a sostegno di quanti si trovano in difficoltà.

Intanto è nel pieno la preparazione della festa estiva promossa dalla stessa Rete, dopo il grande successo dell’appuntamento natalizio che ha riscosso un grande apprezzamento da parte dei tantissimi partecipanti.

Il prossimo 21 luglio si terrà una giornata di incontro, giochi, musica e pranzo presso la colonia estiva di Vittoria Apuana, con la partecipazione degli ospiti che frequentano la struttura comunale e delle famiglie seguite dalla Rete.

“Un’attività che si sta sempre più infittendo – conclude l’assessore Pellegrini -, attraverso un incremento di associazioni aderenti ma anche di concreti gesti di solidarietà. A breve incontreremo anche gli altri supermercati del territorio tra i quali Conad di Seravezza che ha già offerto un grande sostegno per la festa dello scorso Natale”.

(Visitato 19 volte, 1 visite oggi)

Il ricordo dell’alluvione a 28 anni da quella tragica giornata

Torna il MemoFest con un programma speciale per i 10 anni di vita