Un marocchino già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato la notte scorsa per spaccio nella pineta di Ponente a Viareggio.
Si tratta di Abdelkrim Jarmouni, 30 anni, che è stato sorpreso mentre cedeva una dose di cocaina ad un diciottenne di Camaiore che è stato segnalato alla Prefettura di Lucca quale assuntore di sostanze stupefacenti.
Il pusher è stato trovato in possesso di denaro contante per circa 500 euro provento dell’attività di spaccio.

A Forte dei Marmi invece i carabinieri – nell’ambito di uno specifico servizio contro il fenomeno dei furti su autovettura – hanno denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti allo scasso un ventiquattrenne romeno disoccupato già noto alle forze dell’ordine.
Durante un controllo nei pressi del parcheggio di viale della Repubblica sul lungomare davanti alle numerose discoteche della zona l’uomo è stato trovato in possesso di un martelletto rompi vetro d’emergenza del tipo in uso sui mezzi pubblici.

(Visitato 13 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri droga Forte dei Marmi polizia spaccio viareggio

ultimo aggiornamento: 21-01-2012


700 PERSONE IN STRADA PER DIRE NO AL CRIMINE

LA BANDA DEL BUCO COLPISCE A VIAREGGIO