MASSAROSA. La pista ciclabile Puccini interrotta da una catena. E’ quanto riporta stamani il quotidiano Il Tirreno in un articolo a firma Ilaria Bonuccelli.

Il collegamento fra Lucca e Massaciuccoli è stato inaugurato a settembre 2011: quasi 27 chilometri di percorso a ridosso del lago. Eppure la pista ciclabile Puccini, che porta ai luoghi del Maestro, rischia di restare incompiuta. Di non arrivare mai alla casa di Puccini a Torre del Lago.

Ci sono infatti tre milioni di euro di progetto bloccati da pochi chilometri in territorio di Vecchiano, per il veto dell’Associazione degli usi civici di Migliarino. Una catena su un tratto di strada sterrata è il simbolo di questa opposizione che nessuno si spiega.

L’associazione, che ha in gestione un’area dove un tempo era consentita la caccia, si oppone al tratto di ciclopista dal ristorante Menotti a Vecchiano a Torre del Lago. E tutto, almeno per ora, si è fermato.

(Visitato 145 volte, 1 visite oggi)

PRESIDIO DEI LAVORATORI SEA DAVANTI IL MUNICIPIO

GUIDA CON DOCUMENTI FALSI, ARRESTATO