I LIBERALI ROMPONO CON PEZZINI E DEL DOTTO. "AL BALLOTTAGGIO VOTO LIBERO" - Politica Versiliatoday.it

I LIBERALI ROMPONO CON PEZZINI E DEL DOTTO. “AL BALLOTTAGGIO VOTO LIBERO”

(foto Pomella) CAMAIORE. I liberali fuori dalla lista “Camaiore nel Cuore” di Pezzini. E fuori dall’alleanza per Del Dotto al ballottaggio. Lo scrive la segreteria del Pli, che riportiamo integralmente.

“Al momento dell’accordo con Fabio Pezzini, candidato sindaco per la lista ” Camaiore nel cuore” il Partito Liberale chiarì, che in un eventuale ballottaggio, non avrebbe gradito, per la sua posizione storico – culturale, un accordo con il centro-sinistra. Il candidato Pezzini rispose testualmente che avrebbe valutato al momento quale formazione politica si sarebbe avvicinata di più al programma della lista “Camaiore nel cuore” e, una volta consultati i partiti sostenitori (PLI – API e PSDI), avrebbe deciso. Ebbene l’eletto Pezzini, pare abbia rifiutato la proposta del centro-destra che, secondo quanto da lui dichiarato, avrebbe proposto tre assessorati,  che avrebbero quindi consentito alla lista “Camaiore nel cuore” il massimo controllo dell’attività comunale anche nel rispetto del programma elettorale, ed ha deciso di  appoggiare il centro-sinistra in cambio di sconosciute “convergenze programmatiche” o di chi sa quali offerte. Anche Del Dotto, che ha sempre professato una politica di “gente nuova” e non coinvolta con le precedenti amministrazioni, ha cambiato idea accettando una sorta di “apparentamento. Emergono i vecchi sistemi e le vecchie metologie, l’antico politichese.  Il PLI, pur essendo il partito più “vecchio” dell’attuale arco costituzionale, non ama i “vecchi” metodi e quindi forte della propria coerenza considera sciolto l’originario impegno e lascia, pertanto, completa libertà di voto ai propri elettori e simpatizzanti in vista del ballottaggio”.

(Visitato 14 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 16-05-2012 15:39