(foto Andrea Zani)
(foto Andrea Zani)

VIAREGGIO. Il presidente del Cgc, Alessandro Palagi, è dell’avviso che per il Valdagno sarà difficile anche la gara tre. Lo dice all’indomani dell’incredibile rimonta dei suoi ragazzi, sotto per 2-6 al termine del primo tempo della gara due per lo scudetto, che hanno prima riagguantato il risultato e poi vinto, con un gran tiro a giro di Alessandro Bertolucci, al golden gol nei tempi supplementari.

“Abbiamo dimostrato ancora una volta – dice a VersiliaToday – che nella “torcida” bianconera del Palabarsacchi è dura per chiunque. Se riuscissimo a fare nostra gara tre, diventerebbe una situazione dal punto di vista psicologico molto importante per noi”.

“Dobbiamo scendere in pista – aggiunto il presidente Palagi – con la determinazione di potercela fare, e grazie anche al tifo che non mancherà dal primo all’ultimo minuto non è una impresa impossibile. La partita di ieri sera lo dimostra: abbiamo rimontato una gara che sembrava chiusa. Quindi dobbiamo crederci fino in fondo. Alla fine tireremo le somme”.

+ guarda la foto-gallery di Cgc Viareggio-Valdagno

(Visitato 15 volte, 1 visite oggi)

CGC-VALDAGNO, LA FOTO GALLERY DELL’IMPRESA IN GARA DUE

CGC, MAGLIE PER SOSTENERE L’EMILIA E APPLAUSI IN RICORDO DI MATTEO VALENTI