CAMAIORE. Quanto è costata la trasferta del Comune in Francia? Lo chiede Riccardo Bonuccelli, ex consigliere Udc, oggi nel gruppo misto, in una delle tre interrogazioni che ha protocollato in questi giorni.

La prima riguarda la trasferta di una delegazione di Camaiore a Carpentras, cittadina francese legata da gemellaggio. “Vorrei sapere – scrive Bonuccelli – chi sono gli amministratori comunali che hanno preso parte al viaggio, se sono stati interpellati per la partecipazione anche consiglieri di minoranza e quanto è costata l’intera trasferta e soggiorno al Comune”.

Ma Bonuccelli torna anche sulla questione commissioni consiliari (su cui ha comunque firmato un esposto in Prefettura). Chiede di sapere “chi sono i consiglieri di minoranza che hanno bussato alla porta di sindaco e del presidente del consiglio per essere eletti nelle commissioni consiliari. Se tale trattativa è avvenuta in sede istituzionale, ovvero in altro luogo. Per quale motivo il sindaco ha permesso che avvenissero trattative di tale tipo con la “vecchia stagione” mettendo in mezzo le istituzioni di cui le minoranze ne sono parte fondamentale?”.

(foto Pomella)
(foto Pomella)

La terza interrogazione riguarda la chiusura degli uffici postali della collina. Bonuccelli chiede di sapere dal sindaco quando “l’amministrazione è stata inforrmata della decisione di Poste Italiane, quali e quanti siano gli sportelli interessati alla chiusura, quali azioni intende intraprendere il Comune per scongiurare tali chiusure”.

(Visitato 23 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bonuccelli camaiore politica posta postale udc ufficio

ultimo aggiornamento: 16-07-2012


SINISTRA CRITICA VERSILIA ELEGGE PORTAVOCE E DELEGATO PER IL CONGRESSO NAZIONALE

C’È TEMPO FINO AL 30 LUGLIO PER LA RACCOLTA FIRME PER RIDURRE GLI STIPENDI AI PARLAMENTARI