(fotoMania)
(fotoMania)

VIAREGGIO. Un automobilista che transitava stamani sull’autostrada Bretella Lucca-Viareggio ha notato un ultraleggero con fumo vicino e, credendo che potesse cadere visto che stava atterrando in un campo di volo nella zona industriale al confine tra Viareggio e Massarosa, ha lanciato l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i mezzi di scorso, vigili del fuoco, carabinieri, polizia, vigili urbani e ambulanze del 118, ma una volta arrivati è stato appurato che il ragazzo sull’ultraleggero aveva solo emesso dei fumogeni per creare una scia non credendo di dover movimentare tutti i soccorsi. Meno male quindi che si sia trattato solo di un falso allarme.

(Visitato 22 volte, 1 visite oggi)

GESTORE DI NOTO PUB IN DARSENA VENDE BIRRA OLTRE L’ORARIO CONSENTITO. LA POLSTRADA LO SANZIONA CON OLTRE 6MILA EURO DI MULTA

TAGLI AL SERVIZIO 118, INCONTRO MISERICORDIA-COMUNE-ASL 12