IL CONSORZIO LE BOCCHETTE RIAPRE LO SPORTELLO CON FIDI TOSCANA: NUOVI AIUTI A SOSTEGNO DELLE IMPRESE - Consorzio Le Bocchette Versiliatoday.it

IL CONSORZIO LE BOCCHETTE RIAPRE LO SPORTELLO CON FIDI TOSCANA: NUOVI AIUTI A SOSTEGNO DELLE IMPRESE

(foto Pomella)
(foto Pomella)

CAMAIORE. Venerdì, 12 ottobre, riaprirà lo sportello gratuito con Fidi Toscana, l’agenzia di accesso al credito della Regione Toscana, con la quale il Consorzio Le Bocchette, ha da tempo instaurato un rapporto di collaborazione. La regione ha infatti riaperto una  nuova misura a sostegno di tutte le piccole e medie imprese.

Con la nuova misura la Regione concede alle imprese garanzie sui finanziamenti attivati per incrementare la liquidità  e promuovere nuovi investimenti. I contributi regionali sono destinati alle imprese attive nel Commercio, Industria, Artigianato, Turismo e Servizi, purché caratterizzate da un rapporto tra patrimonio netto e totale dell’attivo non inferiore al 5%, prendendo in considerazione l’ultimo bilancio approvato. Fanno eccezione a questa regola le imprese nate da meno di due anni. Le garanzie sono concesse su finanziamenti finalizzati a investimenti da effettuare ovvero già effettuati nel territorio toscano entro e non oltre i 12 mesi precedenti la presentazione della richiesta di garanzia;
I finanziamenti per liquidità sono concessi alle sole PMI aventi sede legale in Toscana e che, alla data della presentazione della richiesta di garanzia, abbiano iniziato la propria attività da almeno ventiquattro mesi.
I finanziamenti relativi agli investimenti, sono finalizzati  a sostenere l’acquisto di terreni (max 10% della spesa totale), l’acquisto o realizzazione di fabbricati, impianti, macchinari e attrezzature; l’acquisto di brevetti, licenze, know how o conoscenze tecniche non brevettate; i servizi di consulenza e di prima partecipazione a fiere o mostre;  ricerca, sviluppo e innovazione (comprese spese per il personale).
Mentre  la liquidità può essere utilizzata per acquisto di scorte o di altre forniture;  per il consolidamento a medio e lungo termine di crediti a breve termine; per l’estinzione di finanziamenti a medio e lungo termine già erogati; per il reintegro di liquidità a fronte di investimenti effettuati dalle PMI entro e non oltre i tre anni precedenti la data di presentazione della richiesta di garanzia. Per il sostegno all’occupazione, inteso come copertura del costo complessivo del lavoro dipendente, che l’impresa sosterrà nei 12 mesi successivi all’erogazione del finanziamento, per il ripristino della liquidità delle imprese che vantano crediti.
Il Consorzio rende naturalmente disponibile lo sportello alle proprio imprese associate e alle imprese del territorio locale, interessate a ottenere maggiori informazioni . Per appuntamenti e maggiori informazioni www.consorziobocchette.com 0584-945437.
(Visitato 25 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 09-10-2012 11:26