VIAREGGIO. Al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Lucca sarà conferito il Premio internazionale di solidarietà “Nel Fuoco” edizione 2012 per la preziosa opera prestata in occasione del tragico incidente ferroviario del 29 giugno 2009 a Viareggio con i colleghi del Distaccamento di Viareggio e degli altri colleghi italiani.

La consegna avverrà durante la cerimonia organizzata dall’Associazione Culturale Santa Barbara nel Mondo nella cornice del teatro Flavio Vespasiano di Rieti alle 18 di domani. L’Associazione Santa Barbara nata nel 1997 si occupa di promuovere il culto e la storia della Santa nonché i valori universali della solidarietà umana della legalità della giustizia sociale e della pace tra i popoli. Nelle edizioni passate il riconoscimento è andato al Vigili del Fuoco di Torino per l’opera prestata  per il recupero della Sacra Sindone e quelli di New York per l’intervento nelle Tori Gemelle e a quelli di Chernobyl per l’impegno nell’affrontare il disastro nucleare.

Il premio verrà assegnato anche alla memoria di Emanuela Loi, la prima donna della Polizia di Stato vittima dell’attentato che coinvolse il Magistrato Paolo Borsellino in via d’Amelio a Palermo il 19 luglio 1992. Per il Comando dei Vigili del Fuoco di Lucca sarà presente a ritirare il premio il Comandante Provinciale  Mariano Tusa accompagnato da una rappresentanza di colleghi di Viareggio che intervennero per primi sul luogo della tragedia ferroviaria in via Ponchielli a Viareggio.

(Visitato 43 volte, 1 visite oggi)

NUOVA ALLERTA METEO DIRAMATA PER LA VERSILIA FINO A VENERDI SERA

APPROFITTANO DEL TEMPORALE PER SVUOTARE STUDIO DENTISTICO