(Foto Marco Pomella)
(Foto Marco Pomella)

 MASSAROSA. “Ma perché a turno le persone che compongono l’amministrazione Mungai replicano ai problemi e a domande da noi sollevate con arroganza, non risposte, personalismi, o bugie?”. Lo scrive l’ex sindaco Fabrizio Larini, intervenendo di nuovo sulla polemica riguardo la festa di Santa Lucia a Montigiano.

 “L’ultima in termini di tempo – dice infatti Larini – è la replica del Presidente del Consiglio Comunale Riccardo Brocchini sulla vicenda di Montigiano. A parte la figura che istituzionalmente Brocchini ricopre, che dovrebbe essere quella di garante nello svolgimento del confronto politico, più di altri dovrebbe evitare di dire cose completamente inesatte”.

 “L’amministrazione Mungai – spiega l’ex sindaco – aveva ignorato la festa di S. Lucia che si svolgeva nella frazione di Montigiano, tanto è vero che la mattina stessa molti cittadini che si volevano recare in Chiesa hanno trovato la strada chiusa, alcuni di questi se ne sono tornati indietro, altri addirittura hanno provato a forzare la chiusura sbattendo anche contro un mezzo che stava lavorando”.

“Solo successivamente, sollecitati dalla popolazione di Montigiano hanno sospeso i lavori e aperto l’accesso alla chiesa. In merito invece ai lavori, come di tutte le opere in corso di realizzazione nel territorio comunale ,sono il frutto della mia amministrazione , Brocchini forse non conosce la questione. I lavori che riguardano Montigiano rientrano in un finanziamento di 5.000.000,00 di euro ottenuti dalla passata amministrazione dal Ministero dell’Ambiente per il completamento della rete fognaria nelle zone di Montramito, Piano del Quercione, Massarosa e le zone collinari. La parte mancante del finanziamento, per il completamento dei lavori, per accordi da noi stipulati a suo tempo, viene erogata da GAIA tramite il rientro tariffario”.

“Tale grande progetto che ha previsto anche l’ampliamento del depuratore del capoluogo da noi portato a termine nel 2008, oltre alle risorse finanziare è stato progettato e appaltato dalla mia amministrazione nel 2009. Sarebbe auspicabile che gli esponenti dell’amministrazione Mungai, nel rispetto del ruolo istituzionale che ricoprono, nel rispetto di tutte le forze politiche, ma in particolare, nel rispetto dei cittadini esternassero pubblicamente le cose come realmente sono”.

(Visitato 19 volte, 1 visite oggi)

INVESTÌ E UCCISE UN CICLISTA A LIDO, CONDANNATO

RUBATI GIOIELLI E OROLOGI, FURTO IN CASA A FORTE DEI MARMI