PISTOLA ALLA TEMPIA, OBBLIGATA A CONSEGNARE L'AUTO AL RAPINATORE

PISTOLA ALLA TEMPIA, OBBLIGATA A CONSEGNARE L’AUTO AL RAPINATORE

 VIAREGGIO. Una ragazza di 20 anni di Viareggio è stata rapinata ieri sera intorno alle 20,30 da un ragazzo italiano.

Lui, pistola in pugno, l’ha minacciata, facendosi consegnare le chiavi dell’auto per poi fuggire.

Il ragazzo è spuntato all’improvviso appena la ragazza aveva parcheggiato l’auto, intorno alle 20,20 , in via Cei, vicino la stazione ferroviaria, per fare ritorno a casa.

Una volta che è scesa dall’auto è spuntato all’improvviso il giovane che l’ha minacciata.

Appena  ha preso le chiavi il ragazzo è salito sul’auto ed è fuggito, facendo perdere le tracce.

L’auto non è stata ancora ritrovata da parte della polizia che conduce le indagini. Le ricerche sono state estese anche alle altre forze dell’ordine.

(Visitato 17 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 29-01-2013 12:37