VIAREGGIO. Sarebbe potuta andare meglio, con una serie di manifestazioni per colmare una lacuna che si protrae, ormai, da troppo tempo. Ma sarebbe potuta andare peggio, senza lo straccio di un evento. In tutta Italia si festeggia Giovedì Grasso e Viareggio offre la tradizionale festa per i più piccoli ai piedi della Torre Matilde, organizzata come di consueto dal Rione Vecchia Viareggio.

Nell’anno in cui saltano tutti i baccanali rimangono, anche come messaggio di speranza, almeno gli eventi pensati per i carnevalari in erba: l’appuntamento è per oggi alle 14.30 in piazza Manzoni, lungo la via della Foce, da dove prenderà il via la sfilata dei gruppi mascherati degli asili nido e delle scuole materne cittadine.

Fino alle 19, poi, spazio all’intrattenimento in piazza Santa Maria con il complesso musicale dei DoReMi, i giocolieri di strada, il palloncinaio, l’uomo delle bolle e il ludobus Icaro. Grande novità, poi, nella pinetina di fianco alla Torre Matilde con i cavallini pony. Prevista una merenda per tutti i partecipanti.

Oggi pomeriggio, poi, spazio al primo dei tre appuntamenti con i “Caffè di Burlamacco”: alle 17, al Gran Caffè Margherita, si parla di Carnevale e cucina in compagnia della cuoca Titti Bertuccelli. L’incontro, a ingresso libero, è condotto dall’autrice Cristiana Gemignani.

twitter @GorskiPark

(Visitato 53 volte, 1 visite oggi)

RESPINTO IL DISSEQUESTRO DEL CARRO DEI BURLAMATTI, MULTATA LA FONDAZIONE CARNEVALE

INIZIANO LE CARNEVAL NIGHT ALLA TERRAZZA DELLA REPUBBLICA TRA CUCINE, DJ E CONCORSI A PREMI