VIAREGGIO. I Carabinieri del Reparto Operativo di Lucca e della Compagnia CC di Viareggio hanno sottoposto a sequestro preventivo, su decreto emesso dal GIP del Tribunale di Lucca, alcuni edifici siti nell’area den. “Parco della Musica” del porticciolo di Torre del Lago, adiacente il locale Teatro all’aperto. Tali edifici d’interesse archeologico industriale, ubicati in un area sottoposta a vincoli paesaggistici e ambientali, dichiarata di notevole interesse pubblico, in concessione alla Fondazione Festival Pucciniano ed in uso alla Viareggio Porto spa, sono stati oggetto d’interventi di ristrutturazione edilizia, che prevedevano anche la trasformazione di un locale destinato al rimessaggio dei natanti ad esercizio da adibire a servizi di ristorazione e club house, senza le prescritte autorizzazioni e pareri degli organi preposti alla tutela paesaggistica, storica e culturale. Il sequestro preventivo è stato adottato dopo che, a seguito di un primo intervento dei Carabinieri e la denuncia dei responsabili all’autorità giudiziaria, i lavori edili sono proseguiti.

leggi la ricostruzione della Viareggio Porto

(Visitato 21 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri lago ristorante sequestro torre del lago viareggio

ultimo aggiornamento: 18-07-2013


STRAGE VIAREGGIO, LE FAMIGLIE DEI SOPRAVVISSUTI: “DECISIONE SULLA BASE DELLE CARTE, E LE CARTE PARLANO”

STRAGE VIAREGGIO, MORETTI: “SU GIUDIZIO NIENTE DA DIRE”