CAMAIORE. L’assenza di rappresentanti del Comune al funerale dell’Ammiraglio Raimondo Pollastrini, – deceduto il 15 agosto –  cittadino onorario di Camaiore, scatena la rabbia di Alessandro Santini contro l’amministrazione Del Dotto. Scrive Santini in una nota (pubblicata anche sul suo profilo Facebook):

“Che pessima figura e immensa caduta di stile, che schiaffo morale alla famiglia e gesto di enorme maleducazione da parte dell’ Amministrazione Dotto. Muore l’ ex Comandante Generale delle Capitanerie di Porto d’Italia, il numero due della nostra Marina Militare, l’ Ammiraglio Raimondo Pollastrini, da sempre legato alla Città di Camaiore: i genitori sono sepolti nel cimitero di Badia, insignito della Cittadinanza Onoraria sotto l’ Amministrazione Bertola, durante una spettacolare cerimonia a Villa Cavanis, ma l’ attuale Amministrazione Dotto nemmeno gli rende omaggio il giorno della morte avvenuta a Ferragosto o presenziando ai funerali solenni tenutisi a Livorno il 17 agosto. Che onta di vergogna ha sommerso, con questo gesto vigliacco, la Città di Camaiore tutta. La morte dell’ Ammiraglio Pollastrini era sui quotidiani e non ci di inventi che nessuno ne era venuto a conoscenza, non si inventi che causa il Ferragosto nessuno poteva essere avvertito. Il Comune è stato cercato più volte da amici e parenti ma nessuno ha risposto. Impensabile che in un Municipio non si riesca a raggiungere nemmeno un Amministratore per comunicare notizie urgenti. La pietà dei morti non può mai mancare soprattutto da parte di un Sindaco nei confronti di un suo cittadino illustre. La sinistra ebbe il coraggio, in consiglio comunale, di votare contro la concessione della Cittadinanza e già lì dette all’Ammiraglio Pollastrini, uno schiaffo morale in meritato. La Cittadinanza Onoraria si concede sempre all’unanimità, ma con questa sinistra fu impossibile. Oggi il secondo e definitivo e vergognoso schiaffo morale a colui che tanto fece per Camaiore. Complimenti vivissimi a tutta la Giunta Dotto”.

(Visitato 146 volte, 1 visite oggi)

Pippo Civati alla Versiliana: “Ad una parte del Pd va benissimo il Porcellum”

Lei col naso sanguinante, la bimba impietrita dalla paura: arrestato un 40enne per maltrattamenti