VIAREGGIO. I giganti del rugby e i giganti del Carnevale. Uno scontro, o meglio, un incontro tra titani. Che poi è il nome della squadra che sta nascendo per diffondere ulteriormente nella città di Burlamacco il culto della palla ovale. Capofila del progetto è l’ex azzurro Denis Dallan, stabilitosi a Viareggio, assieme ad altri campioni quali Fabio Ongaro, Martin Castrogiovanni – che torna a casa con la simpatica caricatura realizzata dal mascheratista Andrea Pucci -e Mauro Bergamasco, venuti in città in occasione del terzo corso mascherato.

Il progetto sportivo dei Titani è stato svelato ufficialmente questa mattina al Centro Congressi Principe di Piemonte. Una presentazione che ha abbracciato anche il Carnevale: sulla maglia da gioco della squadra è stato infatti disegnato il Nettuno del carro “La penisola sommersa”, sulla schiena sono stati collocati i tre cavalli della costruzione dei fratelli Bonetti.

Fotomania
Fotomania

Poi, nel pomeriggio, tutti a godersi lo spettacolo del corso mascherato. Bergamasco, pilastro della nazionale italiana, sfoggia la maglia dei Titani a maniche corte. E tira sistematicamente fuori dalle tasche il suo smartphone per immortalare i giganti che passano: è sbalordito di fronte a cotanta bellezza. “Non pensavo che fossero così grandi”, commenta con una faccia che fotografa alla perfezione il suo stupore. “Poi sapevo che qui viene tanta gente, ma sono rimasto colpito dalle maschere che sfilano davanti ai carri: sembra che si mobiliti una città intera”.

I carri di Roberto Vannucci e dei fratelli Bonetti sono quelli che più lo affascinano. “Quello del Nettuno mi piace davvero, mica lo dico perché è su questa maglia”, dice scherzando. Aggiunge che non ama mascherarsi, e forse i suoi riccioli potrebbero andar bene come parrucca. E poi lancia un’idea: “Il prossimo anno voglio presentare un carro firmato da noi Titani. Dovrei trovare un carrista, perché io non saprei neanche da dove cominciare”. Il tema? “Lo sport e il suo valore educativo. Ma come lo realizzo? Mica è facile esprimere un concetto in un carro”. La magia del Carnevale di Viareggio è proprio questa.

(Visitato 558 volte, 1 visite oggi)

La “premiata ditta” Fusco-Mengali lancia il Pietrasanta Marina

Carnevale 2014. Miss Italia al terzo corso: “Spettacolo unico, un’esperienza da ripetere”