VIAREGGIO. «Il percorso di concertazione avviato ieri dall’amministrazione comunale di Viareggio di revisione del piano del commercio su area pubblica – commenta il direttore di Confesercenti Versilia Emanuele Pasquini – è un passaggio importante per riorganizzare a partire dalle regole, un settore importante come quello delle fiere e dei mercati della città di Viareggio. Un settore che da più parti chiede una diversa attenzione e progetti di rilancio».

«Nei giorni scorsi abbiamo avviato incontri con le diverse rappresentanze degli operatori nei mercati della città, dal mercato giornaliero del Piazzone, al settimanale del giovedì, fino ai rionali, alle fiere, ai posteggi sparsi per raccogliere le istanze della categoria e presentare all’Amministrazione non solo la modifica di alcune regole, ma un insieme di questione per la valorizzazione del sistema dei mercati».

«Rileviamo come fatto positivo l’avvio del percorso di rimozione dei chioschi decaduti nell’area di piazza Cavour, percorso che va completato e che consentirà di avere spazi liberi necessari per procedere a progettare una diversa fisionomia della piazza, ma anche ad una miglior integrazione tra chioschi e banchi del mercato del giovedì».

«Allo stesso tempo crediamo sia un elemento positivo la scelta di consentire il normale svolgimento del Mercato del Giovedì anche in occasione di festività particolari come per il prossimo primo Maggio, scelta che allinea – così come la normativa prevede – orari del commercio in sede fissa e del commercio su area pubblica».

«Nelle prossime settimane – conclude il direttore di Confesercenti – abbiamo in programma altri incontri sia con la categoria che con le rappresentanze di zona e con l’amministrazione per portare avanti il percorso avviato, che intendiamo come occasione per valorizzare questo comparto del commercio, come occasione per rilanciare o regolare meglio iniziative e manifestazioni. In questa logica, invitiamo gli operatori a segnalarci alla Confesercenti, le problematiche in modo da poter cogliere questa occasione per dare soluzione al maggior numero di questioni aperte»

(Visitato 24 volte, 1 visite oggi)
TAG:
area pubblica commercio confesercenti emanuele pasquini fiere viareggio

ultimo aggiornamento: 03-04-2014


Sicurezza, legalità e abusivismo, incontro tra Confesercenti e Prefettura di Lucca

“La Regione Toscana modifichi il Regolamento 2R su intrattenimento e acustica”