CAMAIORE. “La nostra è una scelta politica precisa. Tra lasciare scegliere gli scrutatori alle forze politiche, od estrare i loro nomi a sorte, ci sembra molto più logica, sensata e democratica la seconda opzione”.

Ad intervenire sulla polemica sugli scrutatori a Camaiore è Anna Graziani, consigliera comunale del Partito Democratico, e presidente della commissione elettorale. “Per quanto riguarda la possibilità di riservare a disoccupati e studenti i ruoli di scrutatore – aggiunge, rispondendo alla proposta avanzata da Fratelli d’Italia – ci piacere anche poterlo fare, ma al momento ce lo impedisce la legge italiana”.

(Visitato 66 volte, 1 visite oggi)
TAG:
anna graziani camaiore circoscrizione scrutatori

ultimo aggiornamento: 08-05-2014


Caso scrutatori a Camaiore. Forza Italia: “Del Dotto sfacciato senza ogni limite”

“Un tavolo permanente sul Carnevale di Viareggio per salvare la manifestazione”