STAZZEMA. Il Presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz riceverà la prossima settimana presso il proprio Ufficio al Parlamento Europeo di Bruxelles il Sindaco di Stazzema, Maurizio Verona ed il Sindaco del Comune di Marzabotto, Romano Franchi. Argomento dell’incontro un progetto di scambi di giovani di tutta Europa nei luoghi simbolo della violenza e del dolore. Il progetto elaborato in maniera congiunta dai Comuni di Stazzema e Marzabotto e dalle strutture del Parco Nazionale della Pace e del Parco di Montesole sostiene lo scambio di conoscenza e di esperienza tra i giovani europei perché divengano essi stessi i testimoni del futuro e gli ambasciatori della memoria nella vita quotidiana.

“La Seconda Guerra Mondiale è stata una tragedia senza precedenti”, commenta il Sindaco Maurizio Verona, “da cui è nata l’idea di un’Europa che non compiesse di nuovo gli stessi errori. L’Unione Europea nasce sulle ceneri di questa tragedia che causò 70 milioni di morti molti dei quali civili e da allora abbiamo conosciuto un’epoca di pace che tuttora è durevole. I massacri che negli ultimi decenni si sono compiuti anche alle porte dell’Europa politica in Yugoslavia e recentemente in Ucraina e a cui assistiamo giornalmente in tante parti del mondo, il ritorno dei nazionalismi sui Balcani, in Russia, nel nord Europa non devono far calare l’attenzione sulla necessità di costruire le ragioni della pace e del dialogo che nascono per prima cosa dalla conoscenza. Vogliamo che i ragazzi dell’Europa visitino i luoghi in cui si sono consumate stragi Sant’Anna di Stazzema, Marzabotto, Lidice, Oradour, Vinkt, Auschwitz e le strutture della memoria che vogliamo mettere in rete e che portino ai loro coetanei divenendo loro testimoni ed ambasciatori del dialogo. Ringraziamo il presidente Schulz che dopo la visita a Marzabotto e Sant’Anna di Stazzema ha voluto incontrarci per parlare di questi temi che riguardano l’attualità e la costruzione di una Europa sempre più unita nei valori e nell’impegno per la pace”.

Nel pomeriggio del 28 ottobre la delegazione del Comune di Stazzema sarà all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles per portare nella capitale delle istituzioni europee una mostra su Filadelfo Simi e la sua scuola.

(Visitato 36 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bruxelles martin schulz maurizio verona parlamento europeo Stazzema

ultimo aggiornamento: 22-10-2014


Teatro a Km zero: la stagione del Mediceo a Seravezza

Venerdì sciopero treni, ma le Frecce circoleranno regolarmente