dal nostro inviato

CARRARA. Queste le pagelle di Marina La Portuale-Viareggio, terminata 1-1.

CARPITA 7: Con tre parate (su Soldani si aiuta col palo), salva il risultato. Su Avallone si oppone d’istinto, poi devia il tiro di Costa con un balzo felino, pur essendo fuori dai pali. Ha sfruttato la chance come meglio non poteva.

CHIMENTI 6: All’andata Moriani lo aveva messo in grave difficoltà. Stavolta – complice la posizione più arretrata dell’8 del Marina La Portuale – non va quasi mai in affanno.

VISIBELLI 6: Compensa l’errore sul gol di Ceccarelli con una ripresa maiuscola, dove con chiusure, anticipi e rinvii decisivi, sbroglia situazioni pericolose.

MONOPOLI 5,5: Sfiora il clamoroso autogol in avvio con una deviazione di testa sulla punizione di Moriani. Sino all’intervallo è uno dei migliori, ma nella ripresa – complici i forti dolori al costato – sbaglia diversi interventi, soprattutto quello su Soldani (fermato da Carpita e dal palo).

SIGNORINI 6,5: In fase difensiva è impeccabile. Esegue con efficacia le diagonali e nell’uno contro uno resta lucido, raramente si fa saltare dal diretto avversario.

MARIANI 6: Solito lavoro di copertura e ripartenza. Corre tanto su e giù per la fascia e finché ne ha, si prende carico dei cross per la testa di Scandurra e Mammetti (dal 32′ st BENEDETTI SV).

BUGLIO 6: Altra conclusione che meritava miglior fortuna (dopo il palo Mammetti ribadisce in rete). Acuto in avvio di gara e pure nella ripresa, quando serve Caciagli con un pallonetto delizioso.

CACIAGLI 6: Non si tira indietro nella selvaggia lotta per la sopravvivenza in mezzo al campo. Ringhia e, quando serve, morde. Commette e subisce falli, rompe il gioco altrui e contribuisce alla costruzione di quello del Viareggio.

MAMMETTI 6,5: Trova il secondo gol consecutivo dopo quello col Forcoli. Nella prima mezz’ora fa vedere le cose migliori, poi va in letargo, salvo riproporsi per l’assedio finale. Non si risparmia nell’aggredire i difensori avversari.

SCANDURRA 6,5: Dà il via all’azione dell’1-0 e nella ripresa, seppur in equilibrio precario, va ad un passo dal gol del 2-1. In mezzo, la solita gara di sponde e sportellate.

DISCETTI 6: La sfortuna si abbatte sul giovane attaccante, promosso titolare da Tognarelli. Il ginocchio si gira, generando urla di dolore. La speranza è che si riprenda presto (dal 19′ pt DELL’OVO 6: Si vede annullare un gol regolare, ne sfiora un altro (blocca Sardella), poi si fa cacciare nel finale per una parola di troppo rivolta all’arbitro).

Gabriele Noli

(Visitato 124 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio marina la portuale pagelle viareggio

ultimo aggiornamento: 25-01-2015


Visibelli: “Sul gol dell’1-1 potevo fare meglio. Derby non decisivo”

Il Seravezza scappa due volte ma il Camaiore lo riacciuffa