VIAREGGIO. Il corpo senza vita di un uomo di Viareggio di 39 anni è stato trovato nel tardo pomeriggio di oggi in mare agli scogli della diga foranea nella Darsena viareggina.

L’uomo, che viveva con i genitori, era uscito di casa ieri sera dopo cena e non ha fatto ritorno. Il suo giubbotto è stato rinvenuto sugli scogli dal padre che ha fatto scattare le ricerche, dopo che aveva trovato anche l’auto del figlio parcheggiata lungo il molo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, anche con il nucleo sommozzatori, la Capitaneria di Porto e i carabinieri. Sono stati i sommozzatori a scoprire il corpo senza vita dell’uomo che ultimamente aveva perso il lavoro.

(Visitato 65 volte, 1 visite oggi)

Lutto a Viareggio, è scomparso Niccola Palestini, padre di Andrea

Lutto a Viareggio, muore bimba di tre anni