VIAREGGIO. “A nome della società “marcobarsellini&csas” rappresentante del bar-ristorante del balena sea club, ci dissociamo dall’evento creato con il nome ‪#‎cheschifoipoveri‬ in programma per la sera del 13 agosto 2015, poiché così chiamato dagli organizzatori a nostra completa insaputa”. La direzione del Balena prende le distanze dai promotori della serata tanto discussa e poi cancellata, che si sarebbe dovuta svolgere nello stabilimento balneare.

“Siamo disgustati dal modo in cui è stata discriminata una parte della popolazione che, in questo momento difficile per il nostro paese, sta soffrendo. Qualsiasi dichiarazione fatta a nome del “balena sea club” o qualsiasi evento con sede al bagno Balena, non è stato sottoposto alla nostra supervisione, quindi non autorizzato. Per tanto comunichiamo che l’evento in programma per la serata del 13 agosto 2015 è stato annullato.

Ci scusiamo immensamente con tutte quelle persone che possono essersi ritenute offese, siamo enormemente dispiaciuti per la deplorevole situazione che si è venuta a creare”.

(Visitato 109 volte, 1 visite oggi)
TAG:
#cheschifoipoveri andrea diprè balena pool party viareggio

ultimo aggiornamento: 05-08-2015


“Claudio Del Dotto era un fratello, una persona meravigliosa”

Loredana Bertè dà buca a Viareggio il giorno prima del concerto