VIAREGGIO. 100mila euro tra pubblico pagante delle singole sfilate e biglietti cumulativi, sia tra le maschere dei carri che tra gli spettatori a terra: si chiude con questo incasso il bilancio del Carnevale estivo andato in scena per tre sere consecutive nel weekend di Ferragosto a Città Giardino.

La Fondazione Carnevale aveva preventivato – prudentemente – 200mila euro di spese trattandosi della prima volta che l’ente metteva in piedi un evento di questo tipo: alla fine il commissario straordinario Stefano Pozzoli ipotizza 140-150mila euro di uscite tra allestimento del circuito. Ma perché questa discrepanza rispetto alle previsioni? “Vedendo la bassa affluenza di pubblico, soprattutto dopo la seconda sera, ho potuto tagliare sul personale presente alle porte e alle casse, giusto per dirne una”, spiega Pozzoli.

presentazione bozzetti carnevale 2015 pozzoli“Altri costi, poi, sono proporzionali agli ingressi. E abbiamo ridotto le spese per occupazione del suolo pubblico e pulizia straordinaria delle strade che ci costeranno 30mila euro anziché 52mila come sembrava in un primo momento”. È bene ricordare che questa somma finirà nelle casse comunali – precisamente quelle di Viareggio Patrimonio, attualmente in liquidazione, e Sea – sebbene l’evento sia stato organizzato da una fondazione che dipende proprio dal Comune. È l’ennesima partita di giro tra i due enti su cui il Mef, nella sua relazione sui conti comunali, si era già pronunciato negativamente.

A queste spese si aggiungono, tra gli altri, 1.500 euro corrisposti a ciascun carrista per ogni singola uscita – la cifra copre noleggio del generatore di corrente, movimentisti e noleggio impianto audio e luci -, 12mila per la realizzazione dell’asfalto temporaneo in piazza Maria Luisa e 17mila per montaggio e smontaggio del circuito. Il bilancio finale, dunque, vede un passivo stimato in 40-50mila euro. “Si tratta, comunque, solo di stime: quando verranno emesse le fatture toccheremo con mano i costi reali. E renderemo pubblico il bilancio del Carnevale estivo sul sito della Fondazione”.

(ultimo aggiornamento ore 22:42)

(Visitato 114 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carnevale di viareggio carnevale estivo stefano pozzoli

ultimo aggiornamento: 17-08-2015


“Il Carnevale non si sostiene solo a parole. E Pozzoli ha avuto coraggio”

“Per fare il salto di qualità al Carnevale di Viareggio serve un responsabile marketing”