Minoranza assente in blocco in consiglio comunale - Comune Viareggio, COMUNI, La voce degli Enti, Politica, Politica Viareggio, Top news Versiliatoday.it

Minoranza assente in blocco in consiglio comunale

La delibera sulla Tasi passa con i 13 voti della sola maggioranza

È stata approvata questa mattina dal consiglio comunale con 13 voti a favore su 13 presenti – erano infatti assenti i consiglieri comunali di minoranza e del gruppo misto – la delibera su “Tariffa tributo sui servizi indivisibili (Tasi) anno 2016. Conferma aliquote e detrazioni”.

È stata invece rimandata invece la discussione delle mozioni su richiesta della minoranza, approvata dai capigruppo presenti e ratificata dal sindaco Del Ghingaro.

“Rimandiamo, per cortesia istituzionale, le mozioni visto che la minoranza ne ha fatto richiesta”, ha detto il primo cittadino. “Voglio comunque sottolineare che le sedie vuote alla mia destra sono di fatto le sedie vuote che Viareggio in questi anni ha avuto rispetto alle decisioni che riguardavano la città. Noi dobbiamo prendere le distanze da simili comportamenti.

“Abbiamo la responsabilità di amministrare un territorio: per questo siamo stati eletti e l’aiuto della minoranza è sempre utile per vedere le cose da un altro punto di vista.

“Invito in apertura di questo consiglio al senso di responsabilità che oggi, e non solo oggi, alcuni hanno dimostrato di non avere. In consiglio si viene, si discute ma soprattutto si vota: non serve invece per fare inutili sceneggiate come quella, sgradevole, di oggi”.

Leggi anche:
Il commento del Pd
Il commento del Movimento dei Cittadini
La replica della Lista Del Ghingaro

(Visitato 295 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 28-04-2016 15:46