“Purtroppo il TAR ha respinto il ricorso della Comunità Rom. Si preannuncia adesso uno sgombero che metterà in mezzo alla strada trentadue persone, fra cui molti bambini, alcuni di loro affetti da patologie.
Si creeranno altri insediamenti abusivi e nessuno dei tanto preannunciati progetti di inclusione verranno realizzati, in spregio alle pressanti raccomandazioni della Comunità Europea e della Strategia nazionale di Inclusione di Rom, Sinti e Camminant”.

Lo scrive, dopo la sentenza di ieri del Tar, l’associazione “Berretti Bianchi onlus – Viareggio” Contro il razzismo e la discriminazione.


“Abbiamo sperato fino in fondo che il buon senso, l’umanità e la giustizia prevalessero. Ma non è stato così.
Abbiamo sperato che l’appello delle donne rom alle donne sedute sui banchi del Comune producesse qualche effetto ma è caduto nel vuoto.
Abbiamo continuato a sperare che la richiesta della società civile per un incontro con il Sindaco fosse accolta ma un muro ci è stato alzato davanti e non possiamo concepire come un Sindaco abbia potuto rifiutarsi di parlare con il mondo del volontariato senza il quale questa città sarebbe un’arida realtà senza anima.
Abbiamo sperato fino in fondo che si ritenesse inconcepibile sradicare i bambini dalle loro scuole.
Tutto ciò che è stato costruito in anni di volontariato, rischia di essere spazzato via dalla scelta di un’amministrazione che ‘non guarda in faccia a nessuno’, che ha chiuso la porta alla società civile e che non ha rivolto una parola alla Comunità Rom.
Ci ritroveremo a far fronte a nuova emarginazione, a realizzare percorsi di inclusione non sostenuti dalle istituzioni che anzi rendono ancora più difficile il cammino intrapreso.
Continueremo a impegnarci per i diritti delle persone emarginate e discriminate. Il mondo politico si prende la grave responsabilità di scelte sbagliate e ingiuste, che non smetteremo di denunciare di fronte all’opinione pubblica”.

 

(Visitato 581 volte, 1 visite oggi)
TAG:
berretti bianchi campo rom sgombero tar torre del lago viareggio

ultimo aggiornamento: 14-07-2016


Sgombero campo nomadi. Il Tar respinge il ricorso della comunità rom

Carnevale, Del Ghingaro nomina il CdI della Fondazione