L’hanno chiamato #Pietrasantaloveanimals. Un grande flash mob, il secondo dall’inizio del 2016, per dire no ai maltrattamenti e difendere i diritti degli amici a quattro zampe. Un tema delicato, che la Pietrasanta rimette al centro del dibattito nazionale, rafforzando la propria vocazione di città animal friendly. Il mega-raduno è aperto ai cuccioli “pelosi” di tutte le taglie e ai loro proprietari. L’appuntamento, patrocinato dal Comune, è in programma sabato prossimo, 17 dicembre, alle ore 16.30 in piazza Duomo. La manifestazione, pacifica e a sorpresa, è organizzata e promossa dalla Croce Oro, l’associazione che opera sull’ambulanza veterinaria, servizio in procinto di essere esteso anche sul territorio comunale. “L’amministrazione – spiega il consigliere Giacomo Vannucci – è sensibile al tema della cura e del rispetto degli animali. Abbiamo investito su sgambatoi e aree verdi per renderle accessibili ai cuccioli e alle loro famiglie. Pietrasanta è una città civile, dove gli amici a quattro zampe sono i benvenuti. La campagna, che è partita da qui lo scorso gennaio, non si ferma ma prosegue con forza per affermare i diritti dei nostri fedelissimi compagni di vita. L’obiettivo più immediato è quello di far entrare in funzione il servizio di soccorso veterinario e fare da apripista per tutti i comuni della Versilia”.

cane cani black

Sarà il suono della “Pimpa”, l’ambulanza veterinaria, a dare il via al flash mob, dai contenuti ancora top secret. A gennaio vennero lanciati in aria 100 palloncini, distribuiti dai volontari della Croce Oro tra gli oltre 600 partecipanti all’iniziativa. Un successo che potrebbe essere replicato sabato prossimo, battendo il record di presenze già registrato al debutto.

(Visitato 88 volte, 1 visite oggi)
TAG:
animali comune di pietrasanta flash mob

ultimo aggiornamento: 16-12-2016


A Piano di Mommio un gioco in ricordo di Manuele Iacconi

Le opere di Giovanni da Monreale nel circuito museale di Pietrasanta