Non la manda a dire il carrista vincitore del Carnevale di Viareggio 2016, Fabrizio Galli, rivolto alla Fondazione, in merito alla rivista ufficiale 2017 (vedi foto)

“Invece di Barbarians” scrive il costruttore “Un’immagine di una banalità disarmante (è la faccia del “pagliaccione” di Breschi ndR)! Si rende omaggio al nono premio invece del primo premio del 2016! In seconda pagina il volto del Barbaro e il carro relegato all’ultima pagina della rivista.
Non ho parole per una tale scelta! Siamo rimasti al circo americano di 50 anni fa…mentre i barbari sono alle porte!”

viareggio in maschera 2017

(Visitato 1.818 volte, 1 visite oggi)

Grande successo di vendita per i biglietti cumulativi del Carnevale di Viareggio 2017

Carnevale di Viareggio 2017, le foto e il racconto del secondo corso