Domenica 26 febbraio “escursioni da sogno” organizza un’ uscita  “Birding in bocca di Serchio”

La foce del fiume Serchio è un luogo molto conosciuto, ma in non molti sanno che durante l’inverno ed inizio primavera, è frequentato da centinaia di uccelli marini e costieri in migrazione. Proprio su questo particolare confine, tra acqua dolce e salata, questi uccelli trovano un luogo ideale dove riposarsi e rifocillarsi, prima di continuare il loro lunghissimo viaggio. Percorrere il tratto finale del fiume, inoltre, permette agli escursionisti di capire la sua importanza e la sua lunga storia. Lungo la costa, ci sarà anche la possibilità di capire l’importanza ambientale del sistema dunale, sia per i numerosi animali che lo frequentano, sia per la particolare vegetazione che solo qua si trova. Un modo diverso di frequentare ed apprezzare il mare anche d’Inverno.

Prenotazione obbligatoria entro venerdì 24 febbraio. Per informazioni e prenotazioni scrivere a [email protected] oppure chiamare il 329 0925250. www.escursionidasogno.com

(Visitato 294 volte, 1 visite oggi)
TAG:
birdwatching escursione escursioni da sogno serchio

ultimo aggiornamento: 24-02-2017


Gori, De Marco e Forte aprono il Festival Giallo Pistoia

Numerose iniziative per la Festa delle donne