“MI RITIRO come costruttore  di maschere isolate”.
Dopo l’annuncio di Andrea Pucci, un altro mascheratista decide di dire addio al Carnevale di Viareggio. Si tratta di Rodolfo Mazzone, che quest’anno si era classificato all’ottavo posto con “Lo S… Trump… alato”, dopo il quinto posto dello scorso anno con “Il Resto del Carlino”.
“Dopo dieci anni di impegni e sacrifici, prendo questa difficile decisione. Il carnevale per me non è  mai stato un lavoro, ma una passione. Sono stato felicissimo che la mia ultima creazione sia stata utilizzata come piccolo veicolo pubblicitario a livello internazionale…ma non ci sono più  i presupposti per proseguire. Continuerò  a trasmettere l’amore per la cartapesta ai bambini della mia SCUOLA DI CARTAPESTA nella speranza che qualcuno di loro possa fare un percorso simile al mio, con qualche soddisfazione in più! La cosa di cui vado orgoglioso è  che il pubblico, il vero fruitore delle nostre opere, ha sempre apprezzato ciò  per cui ho perso ore di sonno, di svago e talvolta di lavoro….e vado orgoglioso del mio ottavo posto ottenuto quest’anno perché  non c’è  cosa più  bella di vedere la tribuna di piazza Mazzini muoversi per applaudrti. Guarderò al nuovo bando come possibilità per un ripensamento, ma al momento la mia decisione è  definitiva”.
(Visitato 1.196 volte, 2 visite oggi)

Lascia un commento