Giugno srà un mese dedicato alle risate e all’inclusione sociale. Infatti, torna “Mi fai sganascia’”, il concorso per barzellettieri promosso da Anffas Lucca e NoiTv. Sono due gli appuntamenti con le semifinali, venerdì 2 giugno alle 21:15 a Lunata, nella sala dei Donatori di Sangue “Giannini”, e venerdì 23 giugno alle 21:15 sul palco del ‘Giugno Porcarese’ in piazza Felice Orsi a Porcari. Si aprono quindi le iscrizioni per concorrenti delle due serate che si contenderanno l’accesso alla finalissima di ottobre.

Nata nel 2014 per incoronare il miglior barzellettiere di Lucca, “Mi fai sganascia’” è ormai una manifestazione di respiro regionale, tanto che l’anno passato ha visto la partecipazione di concorrenti provenienti anche dalle province di Pisa e di Livorno. In sole tre edizioni ha richiamato centinaia di persone che hanno partecipato alle varie serate, nei ristoranti e nei teatri della piana di Lucca. Non solo le famiglie dei ragazzi seguiti da Anffas Lucca, ma soprattutto tantissimi cittadini che col mondo della disabilità non hanno nulla a che fare e che grazie alla manifestazione hanno avuto modo di conoscere da vicino i tanti progetti di integrazione e socializzazione promossi dall’associazione lucchese. Il barzellettiere infatti è nato proprio per sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto al mondo della disabilità intellettiva e relazionale e creare un’occasione di inclusione e di relazione “leggera” e aperta a tutti.

Le serate sono a ingresso libero. L’iscrizione come concorrenti è gratuita (tel. 393 2091137; email: [email protected])

(Visitato 85 volte, 1 visite oggi)
TAG:
anffas lucca barzellette concorso noitv risate

ultimo aggiornamento: 11-05-2017


Intervista a Claudio Amadei a Palazzo della Cultura

Morgan, Amii Stewart e il musical Mamma Mia. La Versiliana prepara la sua estate