Mauro Moretti

Una buonuscita da oltre 9 milioni di euro per l’ex ad e direttore generale di Leonardo Mauro Moretti, sostituito qualche giorno fa da Alessandro Profumo. Si tratterebbe, stando al comunicato diramato dal gruppo della difesa e dell’aerospazio di “un’indennità compensativa e risarcitoria pari a Euro 9.262.000,00 oltre alle competenze di fine rapporto e di quanto spettante in relazione ai diritti maturati nell’ambito della partecipazione ai piani di incentivazione a breve e medio-lungo termine, come riportati nella Relazione sulla Remunerazione della Società”.

E non solo. Come prosegue la nota, a Moretti andrebbe anche “un importo di Euro 180.000,00 a fronte di rinunce specifiche effettuate dall’Ing. Moretti nell’ambito della risoluzione del rapporto. I suddetti importi saranno erogati entro 40 giorni dalla formalizzazione degli atti di cessazione del rapporto”.

Moretti, da ex ad di Ferrovie dello Stato, era stato condannato a 7 anni di carcere nel corso del processo di primo grado per la strage di Viareggio del 29 giugno del 2009 che costò la vita a 32 persone.

(Visitato 550 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento