Oltre 140 persone hanno preso parte, domenica scorsa (9 luglio), alla cena organizzata dall’AIPD (associazione italiana persone down sez. Versilia) al campo sportivo di Capezzano Pianore. Per la seconda volta (c’era stata una prima occasione a maggio) i ragazzi che hanno preso parte ai corsi di cucina organizzati dall’ABC di Lido di Camaiore hanno cucinato tutti insieme, supportati da tanti volontari di Capezzano: una cena in grande stile tale da riuscire a soddisfare il palato di oltre 140 persone.

“Si tratta – dice Angela Bertacchi, presidente dell’AIPD Versilia – di una seconda prova di un impegno che diventerà sempre più coinvolgente. I nostri ragazzi erano emozionatissimi e felici di poter dimostrare le loro capacità”.

Alla cena molte le figure istituzionali presenti, dal Presidente dell’Arciconfraternita della Misericordia di Capezzano Pianore Ilio Lari, all’assessore alle politiche sociali Anna Graziani, dall’assessore all’istruzione Sandra Galeotti al consigliere di maggioranza Patrizia Gemignani.

“Tutti i presenti – dice Bertacchi – si sono complimentati con i nostri ragazzi ai quali hanno consegnato un diploma di cuoco, dono del nutrito gruppo di volontari dell’AIPD Versilia, che si è costituito di recente ma che sta crescendo rapidamente. A tutti un grossissimo ringraziamento dall’AIPD Versilia”.

Prima di sedersi a tavola i ragazzi dell’Aipd hanno fatto una veloce visita a BussolaDomani. Ad attenderli infatti c’era Francesco Gabbani, impegnato col concerto in occasione della Color Run: col cantante toscano i giovani dell’Aipd hanno scattato alcune foto, che saranno inserite nel calendario ufficiale dell’associazione per il 2018.

(Visitato 193 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento