Seconda semifinale thrilling al PalaBarsacchi con la vittoria per 5 a 4 del B&B Service Forte dei marmi ai danni della BDS Impianti Viareggio. Derby infinito, risolto solo nei supplementari da una grande reazione dei versiliesi che hanno ribaltato il match da uno svantaggio dal 3 a 0 al 5 a 4. Sarà quindi Lodi-Forte la finale della Supercoppa, esattamente come l’anno scorso.

Primo grande pubblico (1200 spettatori) per il primo derby della stagione tra B&B Service Forte e Bds Impianti Viareggio. Bresciani punta sulla squadra di sempre con Gnata, De Oro, Pagnini, Torner e Romero; Alessandro Bertolucci inserisce Ventura nel quintetto iniziale insieme a Palagi, Montigel , Costa e Barozzi. I padroni di casa del CGC Viareggio partono subito a mille all’ora e pervengono subito al vantaggio al 9’07” con un gol di pregevole fattura di Costa in contropiede. Il Forte non riesce a reagire e subisce altri due gol al 15° minuto in soli 18 secondi: prima Gavioli con un’azione di personalità supera Gnata, poi il nuovo acquisto Ventura manda in estasi il pubblico locale firmando la terza rete in tapin. Al Forte servono due timeout per ritrovare la quadratura. La reazione però è immediata perchè al 20° De Oro riduce la distanza in un’azione veloce con Romero. Episodio importante al 21°: cartellino rosso mostrato a Ventura per una steccata su De Oro. Il Forte però non sfrutta i 4 minuti di powerplay.  La B&B Service recupera fiducia dopo l’intervallo: Torner firma la seconda rete al 1’19” per il parziale di 2 a 3. Il CGC potrebbe anche allungare ma Mugl ia non sfrutta la punizione di prima del 10° fallo fortemarmino. Altra occasione per i bianconeri anche al 10° per un’altra punizione di prima: anche in questo caso Gnata para la conclusione di Gavioli. Dopo due occasionissime non sfruttate, è il Forte a realizzare il pareggio, segnando con De Oro la punizione di prima del vantaggio. Nel conciliabolo del gol, cartellino rosso anche per Torner per reazione. Viareggio non sfrutta i successivi 4 minuti di powerplay nonostante l’assedio sia davvero asfissiante. Ai supplementari, la B&B Service fa la parte del leone e dopo 38 secondi mette la freccia del sorpasso con Motaran in tapin. I bianconeri subiscono il colpo e dopo pochi secondi cadono per la seconda volta con un altro tiro ravvicinato di De Oro per la persona tripletta. Vano il gol di Palagi al 4’18”, che riaccende le speranze nel 2° tempo ma il Forte è più abile a difendere il risultato. Esulta il Forte che es pugna il PalaBarsacchi e andrà in finale contro il Lodi, domani alle ore 20.30. Non ci sarà Torner per il Forte mentre il Lodi sarà al completo.

B&B SERVICE FORTEMARMI – CGC VIAREGGIO 1t 1-3 – 2t 2-0 – 1ts 2-1 – 2ts 0-0 -> 5-4
MARCATORI PT: 10:07 X.Costa (B), 15:23 D.Gavioli (B), 15:41 R.Silva Ventura (B), 18:39 G.De Oro (A).

MARCATORI ST: 26:19 E.Torner (A), 45:03 (Pun) G.De Oro (A), 52:43 G.De Oro (A), 54:18 N.Palagi (B).

MARCATORI SUPPL.: 50:38 D.Motaran (A).

B&B SERVICE FORTEMARMI: F.Rossi, M.Pagnini, G.De Oro, G.Romero, D.Motaran, G.Maremmani, E.Cinquini, E.Torner, R.Gnata, F.Stagi. All. P.Bresciani.

CGC VIAREGGIO: D.Gavioli, G.Vecoli, S.Muglia, M.Bertolucci, N.Palagi, F.Montigel, X.Costa, R.Silva Ventura, L.Barozzi, E.Torre. All. A.Bertolucci.

ARBITRI: Galoppi M. – Silecchia J.

ESPULSI PT: R.Silva Ventu ra (B – Rosso).

ESPULSI ST: E.Torner (A – Rosso), M.Pagnini (A).

(Visitato 90 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Forte dei Marmi hockey

ultimo aggiornamento: 01-10-2017


L’amatori wasken Lodi prima finalista della supercoppa di hochey

La B&B Forte dei Marmi vince la sua seconda Supercoppa