L’assessore alla Cultura del Comune di Stazzema, Serena Vincenti ha inviato un messaggio agli Allievi della Maestra Nera Simi Stella Erich, Joke Frima, Anna Shingleton, Alessandra Marconi e Charles Kapsner, che si sono ritrovati a Miami per una importante Conferenza Internazionale sulla pittura. La scuola dei Simi a Stazzema è una scuola internazionale nata a Firenze nata a Firenze e che si trasferiva nei mesi estivi a Stazzema dove Filadelfo Simi era nato. Lo Studio Simi è stato disegnato dallo stesso Filadelfo e in quello studio Nera Simi, la figlia, ha vissuto fino alla morte. Oggi è stato acquistato e recuperato da un privato. In quello studio venivano ad imparare le tecniche artistiche giovani da tutto il mondo che andavano nel territorio di Stazzema a sperimentare le tecniche. Per molti giovani la Signorina, come veniva chiamata Nera Simi, era non solo una maestra, ma anche una seconda madre.
Questo il messaggio inviato dall’Assessore Vincenti agli allievi della Signorina che si trovano a Miami:
“Cari amici, è con grande soddisfazione che apprendo che vi siete riuniti dall’altra parte dell’Oceano e che alcune delle opere della maestra Nerina Simi saranno mostrate durante la Conferenza. Negli ultimi anni abbiamo cercato di recuperare la memoria di questa scuola che ha sempre fatto della internazionalità il suo carattere distintivo. Nelle vostre opere è vivo l’affetto per la Maestra Nera Simi, ma anche per i luoghi di Stazzema in cui anche quest’anno vi siete riuniti in occasione della bella mostra che ha caratterizzato la nostra estate artistica stazzemese. Ci siamo già dati l’appuntamento per la prossima mostra in cui ancora una volta la scuola di Filadelfo e Nera Simi sarà protagonista: in ogni vostro quadro e in tutte le vostre parole traspare l’attaccamento verso Stazzema e quindi, ci diamo appuntamento quanto prima nel nostro territorio per riportare con la vostra presenza quel fervore culturale che la scuola dei Simi aveva portato in queste vallate. Anche il prossimo anno abbiamo già in mente una iniziativa per riportare dei giovani a dipingere i nostri monti, i nostri borghi, i nostri boschi. Vi auguro il maggior successo possibile e vi aspetto come sempre, a braccia aperte”.

(Visitato 272 volte, 1 visite oggi)
TAG:
Arte comune di stazzema miami pittura scuola dei simi

ultimo aggiornamento: 22-11-2017


262 scatti e 30 foto selezionate per il concorso Uildm Versilia

Spiegare Il Seme della Violenza per non farlo germogliare