asse di penetrazione

Il 7 dicembre si svolgerà a Villa Borbone un evento sulla “Carta della Partecipazione”.
Tema dell’incontro: “ARTEFRAGILE: COSTRUIRE LA CITTA’”. Secondo gli organizzatori, l’obiettivo è quello di approfondire i principi della Carta mediante la sua applicazione a “casi concreti”.

Ci saranno brevi interventi introduttivi ed alcuni contributi di esperti. E chi si trova tra i relatori?

Il Sindaco Del Ghingaro che relazionerà sull’argomento: “la comunità debole costruisce la bellezza”.
Probabilmente parlerà di come il 20 novembre ha impedito alla “comunità debole” di esprimersi sulla sanità e sull’asse di penetrazione, ignorando petizioni ed appelli.

Una “comunità ”che però è determinata tutelare la bellezza del Parco e della Pineta e chiede, decisa, che sia svolto un vero processo partecipativo, proprio seguendo i principi della Carta della Partecipazione.
Vorremmo che, in nome della “Governance e dei diritti dei Cittadini”, durante i laboratori si approfondissero i motivi che portano a scegliere, tra 6 soluzioni alternative per la realizzazione dell’Asse, proprio una di quelle che ha ricevuto parere negativo dallo studio d’Incidenza, fatto dallo stesso Comune di Viareggio.

Ci affidiamo quindi agli esperti presenti per “contaminare” il Sindaco e la sua maggioranza all’ascolto ed alla partecipazione, visto che la finalità della manifestazione è di “collegare i luoghi, la loro storia alle persone, creando una dimensione di pensiero che vada nella direzione di costruire una città aperta e
partecipata da tutti, all’interno della quale il cittadino possa inserirsi liberamente e divenire egli stesso protagonista e responsabile dei luoghi che vive, partecipando a quello straordinario progetto democratico di costruzione della città.”

L’augurio è che “alle forme seguano i contenuti”.

(Visitato 85 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento