(Foto: Vt)
 Tragedia improvvisa in Versilia, a Valdicastello di Pietrasanta (Lucca): un uomo di 63 anni, Carlo Cinquini, è morto soffocato mentre stava mangiando una fetta di panettone in casa insieme ai suoi familiari.
Secondo quanto riporta Il Tirreno nelle pagine locali, purtroppo sono risultati inutili i soccorsi della moglie e di uno dei figli, che insieme ai volontari dell’ambulanza della Croce Verde inviata dal 118 con l’automedica, hanno tentato invano di rianimarlo. Per l’uomo purtroppo non c’è stato nulla da fare.(ANSA).
(Visitato 1.476 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento