Presentazione libro “La prossima rivoluzione” di Murray Bookchin

Il 16 febbraio alle 18 sul Lungo Canale Est 26 a Viareggio (fra il ponte girante e il Museo della Marineria) l’associazione di promozione sociale RetEco – Versilia in transizione presenta l’ultimo libro di Murray Bookchin, appena uscito per le edizioni BFS di Pisa: “La prossima rivoluzione. Dalle assemblee popolari alla democrazia diretta”.

Partecipano alla presentazione Martino Seniga, giornalista di RaiNews24, autore della prefazione all’edizione italiana, l’editore Franco Bertolucci (direttore della Biblioteca Franco Serantini di Pisa) e Max Strata, ecologo e scrittore.

Disastro ecologico, aumento delle diseguaglianze e delle ingiustizie sociali, capitalismo globale. La risposta, nell’analisi di Murray Bookchin, è un municipalismo libertario che rende di nuovo protagoniste le comunità e le persone.

Padre dell’ecologia sociale, che alla gerarchia e allo sfruttamento contrappone la collaborazione e l’interdipendenza, Bookchin è la principale fonte d’ispirazione del Confederalismo Democratico che il popolo curdo sta sperimentando nel Rojava in Siria e in Turchia con la costituzione di nuove comunità libertarie ed egualitarie, organizzate in assemblee.

I saggi di Murray Bookchin pubblicati in questo libro, partono dall’analisi impietosa dello scenario desolato della società capitalista del XXI secolo, proponendo un percorso nuovo, che vede nella democrazia diretta e nelle assemblee popolari gli strumenti per rilanciare le politiche sociali, democratiche e progressiste nell’era del capitalismo globale.

Aggiornato il: 14-02-2018 20:00