Migliaia di persone hanno sconfitto la leucemia e altre malattie del sangue grazie al trapianto di midollo osseo, al dono di uno sconosciuto che, con un semplice gesto, ha regalato loro la possibilità di ritornare agli affetti, alla famiglia, ad una Vita lunga e sana.
Molte altre invece attendono ancora di trovare quell’ unica persona su 100.000 compatibile ed iscritta al Registro Italiano Donatori Midollo Osseo (IBMDR).
In Italia ogni anno circa 1.500 persone, di cui la metà bambini, necessitano di tale trapianto ma solo 1 paziente su 2 trova un donatore compatibile.
I prodotti della Campagna “Una Colomba per la Vita” proposti nelle piazze italiane sabato 10 e domenica 11 Marzo (a Lucca sabato 3 marzo) non saranno quindi semplici dolci da condividere con amici e parenti per festeggiare, ma segni concreti di gioia e speranza.
I fondi raccolti da ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) saranno utilizzati per realizzare i progetti di sensibilizzazione sul territorio e raggiungere un unico obiettivo: far sì che ogni paziente possa trovare una persona compatibile, disponibile a donargli una nuova possibilità di vita: il midollo osseo.
Presso le postazioni saranno presenti volontari pronti a fornire tutte le informazioni necessarie, tante testimonianze di persone che hanno donato e di coloro che, grazie a questo semplice ma immenso gesto, sono tornati a vivere.
A Pasqua scegli “Una Colomba per la Vita” e aiuta a sconfiggere i tumori del sangue.

Nella Provincia di Lucca ADMO sarà presente nelle seguenti piazze:
SABATO 3 MARZO – Lucca, MediaWorld dalle 9.30-19.00 SABATO 10 MARZO – Viareggio, Coop dalle 9.00-19.00 SABATO 10 MARZO – Castelnuovo Garfagnana, dalle 9.00-19.00 LUNEDI 12 MARZO – Lido di Camaiore, Ospedale Versilia, dalle 9.00-14.00

Per maggiori informazioni:
ADMO FEDERAZIONE ITALIANA ONLUS TEL. 02 39000855 [email protected] www.admo.it ADMO Regione Toscana (sez. di Lucca) [email protected]

(Visitato 201 volte, 1 visite oggi)
TAG:
malattia midollo osseo racolta fondi Salute UNA COLOMBA PER LA VITA

ultimo aggiornamento: 03-03-2018


Giornali e musica gratis, la nuova frontiera dell’illegalità corre su Telegram

XVII giornata nazionale UNITALSI, in piazza per sostenere i più fragili