È deceduto, a soli 66 anni, dopo una breve  malattia il Dr.Augusto Lunardini.

Notissimo medico per anni è stato riferimento della urologia dell’ospedale tabarracci prima e dell’ospedale versilia poi. Da sempre impegnato nel volontariato e nella vita della sua parrocchia di Santa Maria Assunta a Camaiore, negli anni 80 era stato anche impegnato direttamente nella vita politica camaiorese come Consigliere Comunale Uomo brillante ed eclettico si era dedicato negli anni alla astronomia, alla subacquea e, da lettore onnivore, alla scrittura pubblicando anche alcuni libri sulle sue  grandi passioni, la scienza e la fantascienza.

Ci ha lasciato circondato dal profondo affetto della propria famiglia, la moglie Patrizia, i figli Michele, Maria Sole, Marco, Il padre Michele, I fratelli Patrizia e Luca. Il bellissimo stuolo di 6 nipotini.

Uomo di profonda fede, ha lasciato, anche negli ultimi giorni di dolore e sofferenza, a tutti coloro che gli hanno voluto bene, un messaggio di amore e speranza.
Da pochi anni in pensione aveva espresso il desiderio di mettere al servizio degli altri le proprie conoscenze mediche raggiungendo una missione in Camerun. La malattia che lo ha colpito gli impedito di realizzare questo suo generoso progetto ma ha lasciato una richiesta: che quanto sia raccolto in questi giorni in sua memoria sia devoluto ad una borsa di studio per la formazione di un medico in quel Camerun che voleva raggiungere nella comunità di Yaoundé.

Le esequie si tiranno venerdi presso la “sua” Badia di Camaiore alle 15.30.

Il coordinamento comunale di Viareggio e quello provinciale di Lucca di Forza Italia si stringono con affetto all’amico Luca Lunardini, colpito oggi dalla perdita del fratello Augusto: “A Luca e a tutta la famiglia Lunardini giunga il nostro più sincero abbraccio e una sentita partecipazione a questo giorno così triste e pieno di dolore”.

(Visitato 3.500 volte, 1 visite oggi)

Licenza sospesa per un bar di Torre del Lago

Cadavere nel Burlamacca, è un uomo di 50 anni