CAMPIONATO di serie D a meno quattro con le tre formazioni locali a caccia di un posto nei playoff e contestualmente anche a programmare il futuro. In testa la sfida a tre fra Albissola, Sanremese e Ponsacco appare destinata a durare fino all’ultima giornata in calendario domenica 6 maggio. Spettacolo e adrenalina sicura.

Real Forte Querceta, dacci dentro

Il turno casalingo contro la Rignanese – a cui brucia la pesante sconfitta dell’andata (7-1) – potrebbe consentire ai ragazzi di Francesco Buglio di consolidare la posizione in classifica e al tempo stesso mettere un po’ di pressione a chi sta davanti se dovesse avere un calo di rendimento come si è avuto – a parte l’Albissola – nell’ultimo turno. Buglio è costretto a rìmodellare il suo schieramento base per alcune defezioni dettate dal giudice sportivo ma il pronostico dice Real Forte Querceta. Per gli ospiti, sfida importante in chiave salvezza: ai fiorentini servono punti per restare a galla.

Viareggio, che non sia un Finale di stagione

Allo stadio dei Pini-Bresciani arriva il pericolonte Finale Ligure a caccia dei punti per evitare la roulette dei playout. Bresciani chiede un altro sforzo alla sua squadra che proprio in casa deve far dimenticare il ruzzolone con il Savona. Mancherà la freccia Galligani: in preallarme c’è il ligure Chicchiarelli che proprio contro una formazione della sua regione potrebbe avere lo sprint giusto per dare una bella impronta alla partita. Bresciani non esclude l’utilizzo di qualche giovane della ‘Berretti’ che ha chiuso, in maniera più che dignitosa, il campionato Nazionale.

Seravezza Pozzi, a San Donato per guardare… in alto

La matricola di Vangioni vorrebbe infiocchettare questa prima stagione in serie D con un posto nei playoff: obiettivo raggiungibile se in queste ultime giornate la squadra dovesse fare il pieno. La trasferta di San Donato nasce con l’assenza dello squalificato Benedetti ma non mancano le soluzioni alternative tanto più che proprio nell’ultimo turno Rodriguez ha ritrovato i guizzi vincenti. Partita non facile visto che i locali con i loro 41 punti non sono ancora al sicuro.

Il programma della giornata

Si gioca a partire dalle 13 con questo programma: Albissola-Lavagnese, Ligorna-Argentina Arma, Real Forte Querceta-Rignanese, San Donato Tavarnelle-Seravezza Pozzi, Scandicci-Ponsacco, Sestri Levante-Savona, Sanremese-Ghivizzano Borgo a Mozzano, Montecatini-Massese, Viareggio-Finale.

(Visitato 65 volte, 1 visite oggi)