Si è concluso lo spoglio delle schede relative al rinnovo delle cariche del sindacato dei balneari di Confcommercio Imprese per l’Italia – Province di Lucca e Massa Carrara.
Presso l’ufficio di Massa dell’associazione, una delegazione di operatori ha assistito all’apertura
delle due urne e proceduto al conteggio dei voti, a seguito delle elezioni svoltesi il 13 giugno.

Al termine delle operazioni di scrutinio con la supervisione del direttore Rodolfo Pasquini, il nuovo consiglio direttivo Sib risulta composto da: Elena Maria Bottari (Bagno Morgana), Stefania Frandi
(bagno Venezia) e Elisabetta Malatesta (bagno Paradise beach) per la provincia di Massa; Pierluigi
Cinquini (bagno la Rondine), Alessandro Meciani (bagno la Pace), Pierfrancesco Pardini (bagno
Pardini) e Simone Cerri (bagno Delfino) per la provincia di Lucca.

Comincia quindi ufficialmente il cammino del nuovo gruppo di lavoro che si ritroverà già giovedi 28 giugno alle 17.30 nella sede Confcommercio di Massa (via Massa Avenza 38/c) per la prima riunione, al cui ordine del giorno sono previste l’elezione del presidente e la verifica della possibilità di ampliare il numero di consiglieri, andando in tal modo a coprire anche le zone rimaste al momento prive di rappresentanti.
Sono tante le questioni sul tavolo per la tutela della categoria, che il nuovo consiglio si appresta ad
affrontare e l’auspicio dei consiglieri è quello di riuscire a coinvolgere sempre di più tutti gli operatori del territorio per far sentire la propria voce.

(Visitato 28 volte, 1 visite oggi)

Sicurezza, rifiuti e burocrazia, le priorità di Viareggio secondo i commercianti