4 bagnanti in difficoltà in mare salvati dai bagnini Giuseppe Giannoni e Daniele Battisti

Stamani i bagnini dei bagni Doge e Belmare di Lido di Camaiore, Giuseppe Giannoni e Daniele Battisti, hanno dato prova della loro professionalità salvando 4 persone.

I quattro bagnanti – due adulti e due ragazzi – stavano facendo il bagno quando a causa del mare mosso e la forte corrente si sono trovati in difficoltà. I bagnini si sono resi conto che i quattro venivano portati a largo dalla forte corrente e subito hanno varato il pattino di salvataggio. Con non poche difficoltà sono riusciti a raggiungere i bagnanti recuperandoli e a portarli in salvo. Il lavoro del bagnino e un lavoro difficile , delicato e molte volte anche pericoloso. Solo una grande professionalità abbinata alla dedizione e alla passione può permettere a chi lo svolgere di compiere operazioni come quella dei due bagnini lidesi. I complimenti anche da parte del comandante della Polizia Municipale di Camaiore, Claudio Barsuglia, e di tutti i bagnanti dei bagni Doge e Belmare non sono mancati.

Aggiornato il: 15-08-2018 21:14